Improvvisazione dal Pop al Jazz – Lezione Aperta

Perché studiare improvvisazione?

Per suonare insieme agli altri, per imparare ad ascoltare e ad ascoltarsi, per imparare l’armonia in modo pratico, per aprirsi a stili e generi diversi. Per migliorare la propria preparazione musicale e per aggiungere una nuova competenza teorico-pratica. Per emozionarsi e per imparare a emozionare con la propria voce o con il proprio strumento.

Come funziona la lezione aperta di Improvvisazione?

Sabato 29 Gennaio 2022 dalle 14:30 alle 17:00 presso il Civico Istituto G. Zelioli di Lecco, Pietro La Pietra tiene una lezione di Improvvisazione aperta a tutti coloro che suonano uno strumento musicale e che vogliono scoprire il mondo dell’improvvisazione. La partecipazione è aperta sia agli strumenti moderni che a quelli classici: inoltre l’improvvisazione jazz è utilissima per tutti coloro che studiano canto.

L’incontro, della durata di 90 minuti, è gratuito. Per partecipare è necessario prenotarsi utilizzando il modulo sottostante. E’ necessario avere una impostazione strumentale già solida e possedere la lettura delle note.

Chi è il docente di Improvvisazione?

Pietro La Pietra studia jazz con Alberto Pizziconi (RAI) e dal 1983 studia chitarra classica e pop con Franco Mussida (PFM). Nel 1985 Mussida fonda a Milano, il CPM (Centro Professione Musica) e lo chiama a collaborare come docente. Oltre agli studi svolti ha seguito seminari con grandi Chitarristi come: Mike Stern, Robben Ford, Frank Gambale, Lee Ritenour… Dal 1987 al 2010 svolge un’intensa attività come turnista nell’ambito della Pop Music, che lo portano a suonare e collaborare con svariati artisti Italiani e Stranieri tra cui: Alessandro Bono e Gino Paoli – Riki Gianco – Maurizio Vandelli – Fiordaliso – Luca Jurman – Marco Massa – Demo Morselli – Fausto Leali – Julio Iglesias – Bobbie Eakes e Jeff Trachta – Alex Baroni. Contemporaneamente ha sempre svolto attività nell’ambito Jazz/Fusion partecipando a diversi progetti sino a realizzare nel 2012 il suo primo Album solo “TOUCH IN PROGRESS”. 

Docente accreditato Afam/Miur, svolge attività presso il CPM INSTITUTE di Milano ed il CIVICO ISTITUTO ZELIOLI di Lecco.