_MG_1233

Corso di Formazione Orchestrale 2019/2020

L’Istituto Civico Musicale G. Zelioli di Lecco organizza il Corso di Formazione Orchestrale per non professionisti. E’ possibile iscriversi entro il 23 Ottobre compilando il Modulo di Iscrizione e versando la Quota di partecipazione.

Il corso di Formazione Orchestrale si rivolge a:

Tutti coloro che studiano uno strumento ad arco o a fiato e possiedono i requisiti tecnici per affrontare brani di media difficoltà. L’esperienza del corso di formazione orchestrale è aperta anche a chi non è iscritto ai corsi di strumento organizzati dal Civico Istituto di Musica G. Zelioli.

I docenti del corso di Formazione Orchestrale sono Marcello Corti, direttore e orchestratore, e Chiara Ballabio, maestro preparatore per i Violini.

Programma del corso di formazione orchestrale

Il corso di Formazione Orchestrale conta un totale di 15 incontri volti alla preparazione di due concerti. Il calendario delle attività proposte è il seguente:

Sessione Invernale 2019

Venerdì 25 Ottobre 18:00 – 19:00
Venerdì 8 Novembre 18:00 – 19:00
Domenica 17 Novembre 15:00 – 18:00 (giornata studio)
Giovedì 5 Dicembre 18:00 – 19:00
Venerdì 13 Dicembre 18-19 Prova
Mercoledì 18 Dicembre ora da definire Concerto

Sessione Primaverile 2020

Venerdì 6 Marzo 18:00-19:00
Venerdì 13 Marzo 18:00-19:00
Venerdì 20 Marzo 18:00-19:00
Venerdì 27 Marzo 18:00-19:00
Venerdì 3 Aprile 18:00-19:00
Venerdì 17 Aprile 18:00-19:00
Venerdì 24 Aprile 18:00-19:00
Venerdì 8 Maggio 18:00-19:00
Venerdì 15 Maggio 18:00-19:00
Venerdì 22 Maggio 18:00-19:00
Venerdì 29 Maggio Concerto

Costi del Corso di Formazione Orchestrale

Costo per il Corso di Formazione Orchestrale € 30,00 (€ 25,00 per gli alunni del Civico Istituto Musicale “G. Zelioli”) entro il 23 Ottobre 2019

Il corso di formazione sarà attivato con un minimo di 15 partecipanti.

Informazioni

Telefono 0341 422782 dalle ore 14:00 alle 18:00 dal lunedì al venerdì
e-mail info@civicalecco.org
www.civicalecco.org
Modulo di iscrizione


Marcello Corti, direttore d’orchestra

Marcello Corti è direttore, divulgatore, scrittore e creativo: con infinita passione ha dedicato alla musica la sua vita. Si divide tra musica classica e contemporanea, tra musica popolare e colta, tra musicisti professionisti ed amatori.

Ha studiato Direzione all’Accademia Chigiana di Siena con Gianuligi Gelmetti e Michel Tabachnik, al Conservatorio della Svizzera Italiana con Franco Cesarini. Ha studiato con Vittorio Parisi, Lior Shambadal e Maurizio Dones.

E’ direttore di Esecutori di Metallo su Carta Ensemble, dirige l’Orchestra Agnesi di Merate con cui ha realizzato quattro edizioni di Festival Agnesi. E’ direttore artistico dello Stage Estivo ANBIMA Lombardia e ha reso possibile la Banda Giovanile Rappresentativa ANBIMA Lombardia. Dirige l’Orchestra del Liceo Coreutico Musicale Giuditta Pasta di Como.

Marcello Corti incide per la casa discografica londinese 19’40”, con gli Esecutori di Metallo su Carta partecipa a ContempoRarities, al Miami Festival e alla 57a Biennale di Venezia: con loro ha registrato Histoire du Soldat di Igor Stravinsky e The Planets di Gustav Holst. Sempre con gli Esecutori, ha diretto Pinocchio! con musiche di Fiorenzo Carpi e la voce recitante di Francesco Bianconi (Baustelle).

E’ diplomato in Tromba presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Como e laureato in Economia e Gestione dei Beni Culturali e dello Spettacolo presso l’Università Cattolica di Milano.

Collabora stabilmente con la Banda Sociale Meratese ed il Corpo Musicale Giulia Recli di Brivio. E’ invitato come direttore ospite al Santa Vittoria Music Camp di Santa Vittoria in Matenano, Provincia di Fermo.

Locandina Brahms_page-0001

Scopri Brahms in Civica

Una lezione concerto su Brahms

Una lezione-concerto con esecuzione dal vivo del Quintetto con pianoforte a cura di Antonio Eros Negri

Gli incontri culturali con la grande musica organizzati dal Civico Istituto Musicale “G. Zelioli” hanno inizio quest’anno con un appuntamento straordinario dedicato alla musica di Johannes Brahms. 

L’appuntamento è domenica 20 ottobre alle 17.30 nell’Auditorium di Villa Gomes per l’esecuzione di uno dei capolavori della musica da camera dell’Ottocento: il Quintetto per pianoforte e archi in fa minore op. 34 di Johannes Brahms.

Opera dalla lunga gestazione, passata attraverso successive rielaborazione per diversi organici prima di approdare alla versione definitiva per due violini, viola, violoncello e pianoforte, fonde la calda espressività romantica dell’autore con modelli contrappuntistici ereditati dal Rinascimento e dal Barocco e con la tradizione classica.

La ricchezza musicale del Quintetto potrà essere apprezzata dai partecipanti anche grazie alle riflessioni introduttive che saranno proposte dal maestro Antonio Eros Negri, che ne ha approfondito la complessa struttura. 


Antonio Eros Negri Lecco
Antonio Eros Negri, ospite al Civico Istituto di Villa Gomes per spiegare la profondità della musica di Brahms

Johannes Brahms
Quintetto per Pianoforte ed Archi in Fa Minore op.34

Valeria Vecerina, Irene Lembo violini
Gianmaria Bellisario, viola
Emanuele Rigamonti violoncello
Satomi Hotta

Ingresso è libero.

Per informazioni telefonare al numero 0341 42 27 82 (dalle 14 alle 18) o scrivere alla email info@civicalecco.org