Terzo posto per Jun Li He

  

Complimenti alla giovanissima pianista e all’insegnante Isabella Chiarotti.  

L’allieva della nostra scuola Jun Li He vince il terzo premio al Quinto Concorso Pianistico Internazionale “Bruno Bettinelli” di Treviglio, attribuito da una giuria prestigiosa presieduta da Maria Isabella De Carli.    

ALLA SCOPERTA DELL’ ACQUA CALDA

Sabato 20 aprile, ore 14.30

Seminario di didattica musicale per batteria

A cura di Dario Milan

Sabato 20 aprile 2019 alle ore 14.30, l’Istituto Zelioli ospita un seminario di didattica musicale per batteria tenuta da Dario Milan. 

L’autore, batterista jazz funk, nel corso dell’iniziativa presenta il suo libro “Alla scoperta dell’acqua calda”,spiegandone i contenuti e proponendo esempi di esercizi per migliorare il proprio approccio alla batteria; l’obiettivo è quello di migliorare in modo deciso la concentrazione, il timing, la coordinazione e il suono, cercando di suonare in modo efficace e con poco sforzo fisico. 

Dario Milan suonerà inoltre alcuni brani utilizzando delle basi senza batteria estratte dal suo nuovo disco.

Ingresso libero

Percussionisti del Conservatorio di Como

I PERCUSSIONISTI DELCONSERVATORIO DI COMOALLA CASA DELL’ECONOMIA

I mille colori degli strumenti a percussioni, una dinamica che va dal pianissimo impercettibile alla potenza più impressionante, il gioco dei ritmi ora semplici ora complessi: questi sono gli ingredienti del concerto che avrà luogo lunedì 8 aprile alle ore 21 presso l’Auditorium Casa dell’Economia (Camera di Commercio, via Tonale) nell’ambito del progetto Musica Totale, organizzato dal Civico Istituto Musicale “G. Zelioli” in collaborazione con il Festival Jazz del Comune di Lecco. Protagonista della serata è l’Ensemble di percussioni del Conservatorio di Como, diretto da Paolo Pasqualin, che proponeun avvincente viaggio nel mondo degli strumenti a percussione. È un autentico caleidoscopio di sonorità che avvolgono il pubblico: dinamica, melodia, virtuosismo si alternano nelle composizioni in programma creando un panorama sonoro di stupefacente varietà. La serata ha inizio con un omaggio alla potenza dei tamburi tradizionali giapponesi e prosegue con pezzi scritti da compositori contemporanei come Steve Reich e Giovanni Sollima e da grandi percussionisti attivi in tutto il mondo che fanno emergere sapientemente tutte le potenzialità di questi meravigliosi strumenti: la marimba, il vibrafono, i timpani, i tamburi e tutti gli altri componenti del corposo organico che occupa il palcoscenico. All’interno della serata è prevista un’incursione del pianista Marco Detto, che dialogherà nel segno dell’improvvisazione con i musicisti del gruppo. Protagonista del concerto, l’Ensemble di Percussioni del Conservatorio di Como propone da anni, sotto la guida del maestro Paolo Pasqualin,un panorama musicale molto ampio e di ricerca. Ha al suo attivo diversi concerti in prestigiosi festival e rassegne: Radio Vaticana e Concerti del MIUR a Roma, Teatro Sociale di Como, La Fieradella Musica di Erba, Como Next Festival e molti altri. Ha collaborato con numerosi artisti fra i qualiVincenzo Zitello e l’Ensemble di percussioni Tetraktis. Insieme a loro, il pianista e compositore Marco Detto, che si è esibito in Italia e in Europa e ha all’attivo numerosi lavori discografici; all’attività concertistica affianca quella didattica presso il Civico Istituto Musicale “G. Zelioli” di Lecco. L’ingresso al concerto è libero.

Informazioni: T. 0341 42 27 82(dalle 14.30 alle 18)

email info@civicalecco.org