GIORNATE DI MUSICA ANTICA: APERTE LE ISCRIZIONI

Il Civico Istituto Musicale  “G. Zelioli” organizza la prima edizione delle giornate di musica antica, che si terranno dal 31 agosto al 2 settembre 2018. Masterclass, conferenze, concerti si susseguiranno presso la sede di Villa Gomes e in alcune sedi storiche della città e della Provincia di Lecco.

L’iniziativa è la prima tappa di un percorso  destinato a creare un polo didattico e artistico per la valorizzazione del lungo periodo della storia musicale che, sotto la generica etichetta di musica antica, comprende momenti storico-artistici che vanno dal Medioevo al primo Seicento.

Questa prima edizione propone due masterclass: una  del maestro Roberto Balconi sul canto ed Ensemble vocale rinascimentale e una tenuta da Nicola Sansone su flauto dolce e musica d’insieme. Gli incontri sono rivolti a cantanti e strumentisti interessati ad approfondire la musica vocale e strumentale fra Cinque e Seicento; il focus è posto sul repertorio profano allo scopo di realizzare uno spettacolo sulla musica al tempo dei Promessi Sposi che sarà presentato nell’ultima giornata con la partecipazione di docenti e allievi. In particolare saranno studiate composizioni di Orazio Vecchi, Adriano Banchieri, Girolamo Frescobaldi, Guillaume Tessier e altri autori operanti nell’Italia dell’epoca.

Ai seminari si affiancheranno lezioni di approfondimento di storia, notazione e organaria tenute da Angelo Rusconi e Walter Chinaglia.

La quota di partecipazione è fissata in euro 100.

informazioni e iscrizioni:

Civico Istituto Musicale “G. Zelioli”

T.   0341 422782 (dalle 14 alle 18)

email:  info@civicalecco.org

Scarica il modulo di iscrizione  Musica-antica-MODULO-ISCRIZIONE-1.doc

Scarica il programma completo  musica antica pdf

 

La piccola pianista He Jun Li premiata a concorsi internazionali

È nata nel 2010 a Lecco da genitori cinesi e studia pianoforte presso il Civico Istituto Musicale “G. Zelioli”: il suo nome è He Jun Li e a Villa Gomes si è messa presto in luce per l’impegno, la passione e la costanza con cui affronta un percorso tutt’altro che semplice per una bambina della sua età. Allieva del Maestro Isabella Chiarotti, ha compiuto sensibili progressi in breve tempo, tanto da mettersi alla prova nella partecipazione ad alcuni concorsi di prestigio. Sorprendenti i risultati: primo premio nella categoria 6-8 anni al concorso internazionale pianistico FaSolSi 2018 per bambini e ragazzi di Milano e secondo posto al XXXIII Concorso Pianistico Nazionale “J. S. Bach” di Sestri Levante. 

He Jun Li con il Maestro Isabella Chiarotti
He Jun Li con il Maestro Isabella Chiarott

Il contest nel capoluogo lombardo ha avuto luogo domenica 6 maggio presso il Circolo Filologico Milanese; i concorrenti si sono esibiti di fronte a una giuria d’eccezione presieduta da Carlo Falossi e composta da importanti maestri fra i quali Carlo Balzaretti, direttore del Conservatorio di Como. He Jun Li e gli altri vincitori parteciperanno a Piano City Milano 2018, evento di grande richiamo che si terrà dal 18 al 20 maggio.

Di notevole rilievo anche il piazzamento ottenuto dalla piccola musicista lecchese a fine aprile a Sestri Levante, in una competizione storica che ha una tradizione di vari decenni: anche qui davanti a una giuria importante presieduta da Marcella Crudeli, concertista di fama internazionale già docente al Conservatorio di Santa Cecilia di Roma e all’École Normale de Musique “A. Cortot” di Parigi.

 

 

 

 

foto musica antica

COMING SOON: GIORNATE DI MUSICA ANTICA

 IN ARRIVO UNA NUOVA INIZIATIVA SOSTENUTA DALLA FONDAZIONE COMUNITARIA DEL LECCHESE

Il progetto “Giornate di Musica Antica” è risultato fra i vincitori del bando cultura promosso dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese. Il contributo va a cofinanziare una nuova iniziativa creata da Fondazione Clerici e dal Civico Istituto Musicale “G. Zelioli” e finalizzata a proporre occasioni di crescita artistica a giovani studenti e amatori di musica, offrendo al tempo stesso concerti e conferenze aperte gratuitamente al pubblico. L’iniziativa valorizza il comparto che l’Istituto Zelioli, unico nel panorama delle scuole musicali del territorio, dedica alla teoria e alla pratica della musica rinascimentale e barocca. Le “Giornate di Musica Antica” si svolgeranno dal 31 agosto al 2 settembre. I seminari, rivolti a cantanti e strumentisti, si concentreranno sul repertorio profano fra Cinque e Seicento e porteranno i partecipanti a realizzare uno spettacolo sulla musica dell’epoca dei Promessi sposi. Fra i docenti il cantante e direttore d’orchestra Roberto Balconi e il flautista Nicola Sansone. Tutti i giorni vedranno la proposta di concerti e conferenze in luoghi significativi del territorio.