taglio verdi

“Verdi legge Verdi”

Un tour tra teatro e musica nei conservatori e teatri italiani diretto e interpretato da Massimiliano Finazzer Flory

Giovedì 1 marzo alle ore 18 il Civico Istituto Musicale “G. Zelioli” propone lo spettacolo  “Verdi legge Verdi”, scritto, diretto e interpretato da Massimiliano Finazzer Flory, realizzato in collaborazione con l’Accademia Teatro alla Scala grazie al contributo della Regione Lombardia.
Accompagnato al pianoforte dalla pianista giapponese Yuna Saito, maestro collaboratore dell’Accademia Teatro alla Scala, presenta un Verdi ormai maturo che parla di sé, ripercorrendo propria vicenda professionale e umana fra aneddoti e arie famose, documenti originali e missive autografe. In un’unica narrazione articolata in nove episodi, il compositore emiliano rivive la sua famiglia e il periodo di formazione, il rapporto con la musica e con la letteratura, in particolare con Dante e Shakespeare, senza dimenticare le esperienze civili.

Locandina_VerdiLeggeVerdi_Lecco

Comunicato Stampa – VERDI legge VERDI

L’ingresso è libero con prenotazione obbligatoria:
T. 0341 42 27 82  (dalle 14 alle 18)
E. info@www.civicalecco.org

foto Verdi laBarocca

CONCERTO DELLA VERDI BAROCCA

Mercoledì 7 marzo, ore 20.30

Lecco, Auditorium Casa dell’Economia

Orchestra laVerdi Barocca
direttore Ruben Jais

Bach, Cantata BWV 199
Haendel, Sonata a 5 HWV 288
Bach, Cantata BWV 51

Ingresso: 15€ (ridotto per gli iscritti al corso di Guida all’ascolto 13€)

Concerto nell’ambito della stagione musicale del Comune di Lecco-Teatro della Società